Menu

News:

SIT entra nella European Clean Hydrogen Alliance, l’alleanza europea per l’idrogeno pulito

Novembre 24th, 2020

Padova, 24 novembre 2020 – SIT porta a Bruxelles la competenza italiana nello sviluppo e nella ricerca di soluzioni sostenibili per le caldaie ed i contatori intelligenti che utilizzino, anche, l’idrogeno. La multinazionale con sede a Padova è stata infatti selezionata per entrare a far parte della European Clean Hydrogen Alliance, un’organizzazione a livello europeo che raggruppa imprese, associazioni, regolatori, enti pubblici e privati con l’obiettivo di sostenere fattivamente l’impegno dell’UE a raggiungere la neutralità del carbonio entro il 2050 grazie alla spinta dell’idrogeno, il nuovo “petrolio verde”. SIT siederà, nell’Alliance, assieme a realtà di rilievo nel panorama italiano quali Snam e Confindustria: l’obiettivo dell’alleanza è anche quello di arrivare a sviluppare un piano d’azione per l’idrogeno in Italia, in linea con i target previsti a livello comunitario, ovvero il 13-14% del mix energetico europeo entro il 2050, partendo dall’attuale 2%. La prima fase della strategia UE per l’idrogeno pulito (che va dal 2020 al 2024) si propone infatti di decarbonizzare l’attuale produzione europea di idrogeno, con almeno 1 milione di tonnellate di idrogeno rinnovabile e l’installazione di almeno 4 GW di elettrolizzatori.

SIT continua ad investire nella “connected economy”: adottato il CRM Salesforce

Novembre 19th, 2020

Padova, 19 novembre 2020 – Il Cluetrain Manifesto, nel lontano 1999, invitava le imprese a operare in maniera sempre più interconnessa in quelli che venivano definiti “mercati conversazionali”. Oggi questo mindset – anche grazie all’espansione della tecnologia – è alla base di molti modelli di business imprenditoriali, oltre che parte integrante del set di valori di un’azienda. Ne è testimonianza SIT, gruppo multinazionale con sede a Padova e stabilimenti produttivi in tutto il mondo (oltre 2mila dipendenti worldwide), che crede fortemente nell’interconnessione dei dati: dai contatori intelligenti (smart meters) che misurano con precisione il dato dell’utilizzo energetico e lo inviano al consumatore finale, fino all’organizzazione aziendale che sta percorrendo un cammino sempre più “smart”.

Roberta Fagotto, HR Director di SIT, partecipa al Forum delle Risorse Umane 2020

Novembre 17th, 2020

Padova, 17 novembre 2020 – Roberta Fagotto, Head of Human Capital di SIT, parteciperà alla Digital Talk “L’era dello smart working: innovazione e digitalizzazione per il lavoro del domani” il 19 novembre 2020 dalle 15:45 alle 16:30. Nel primo lockdown SIT è riuscita a mettere in sicurezza in smart working tutto il personale per cui la formula di telelavoro è possibile in poche ore, forte di un test pilota effettuato nel corso del 2019.

SIT, nel terzo trimestre recupero del fatturato e della marginalità, core business Heating in crescita del 3%

Novembre 5th, 2020

Padova, 5 novembre 2020 –

Il Consiglio di Amministrazione di SIT S.p.A. società quotata sul segmento MTA di Borsa Italiana, nella riunione odierna presieduta da Federico de’ Stefani, Presidente ed Amministratore Delegato di SIT, ha approvato i risultati consolidati dei primi nove mesi 2020.

Federico de’ Stefani, Presidente e AD di SIT S.p.A., rieletto nell’Executive Council dell’EHI - European Heating Industry

Ottobre 28th, 2020

Padova, 28 ottobre 2020 – Federico de’ Stefani, Presidente e Amministratore Delegato di SIT, è stato riconfermato nell’Executive Council della European Heating Industry, nel quale siede dal 2014.

L’Executive Council è un organo decisionale strategico composto dai leader di diverse società individuate dall’Assemblea Generale con mandato di due anni. La composizione completa dell’Executive Council è a disposizione qui.

SIT acquisisce la portoghese Janz ed entra nel business dei contatori d’acqua

Ottobre 15th, 2020

Padova, 15 ottobre 2020 – SIT S.p.A., multinazionale quotata in Borsa nel segmento MTA che attraverso le divisioni Heating e Smart Gas Metering crea soluzioni intelligenti per il controllo delle condizioni ambientali e per la misurazione dei consumi, ha siglato un accordo vincolante per l’acquisizione del 100% di Janz-Contagem e Gestão de Fluídos S.A., consolidata azienda portoghese di proprietà della famiglia Janz specializzata nella produzione di contatori d’acqua residenziali.

Federico de’ Stefani, Presidente e AD di SIT S.p.A., partecipa al Galileo Festival a Padova

Ottobre 14th, 2020

Padova, 13 ottobre 2020 – Federico de’ Stefani, Presidente e Amministratore Delegato di SIT S.p.A., prenderà parte, venerdì 16 ottobre, al Galileo Festival organizzato da Italy Post. de’ Stefani parteciperà in particolare al panel intitolato “Università-Imprese-Start-up: il dialogo possibile” che si terrà nell’aula Nievo di Palazzo Bo a Padova alle 18:00.

SIT debutta sulla piattaforma cinese WeChat

Ottobre 12th, 2020

Padova, 12 ottobre 2020 – SIT, azienda tecnologica quotata al mercato MTA di Borsa Italiana che crea soluzioni intelligenti per il controllo delle condizioni ambientali e per la misurazione dei consumi, è sbarcata su WeChat, un aggregatore di app e piattaforma di messaggistica istantanea, la più utilizzata in Cina. Nel 2019 WeChat ha superato 1.1 miliardi di utenti attivi al mese con una crescita del 6.1% rispetto al 2018.

SIT è sponsor della mostra “I Macchiaioli – Capolavori dell’Italia che risorge” a Padova

Ottobre 12th, 2020

Padova, 13 ottobre 2020 – SIT, azienda tecnologica quotata al mercato MTA di Borsa Italiana che crea soluzioni intelligenti per il controllo delle condizioni ambientali e per la misurazione dei consumi, è sponsor della mostra “I Macchiaioli – Capolavori dell’Italia che risorge”, allestita a Palazzo Zabarella dal 24 ottobre 2020 al 21 aprile 2021.

SIT archivia il semestre “pandemico”: business Heating resiliente e marginalità in tenuta. Seconda parte dell’anno prevede ricavi consolidati in linea con il secondo semestre 2019.

Settembre 29th, 2020

Recupero di marginalità, ripresa della divisione Heating a livelli pre-Covid e nuove iniziative strategiche guideranno il Gruppo nei prossimi mesi.

Il Presidente e AD Federico de’ Stefani: “La pandemia non ha fermato la nostra voglia di crescita”.

Menu