Menu

SIT partecipa al progetto E-FESTO

dicembre 19th, 2018

OBIETTIVO DEL PROGETTO:

all’interno della casa la cucina è senza dubbio la stanza che determina il maggior impatto ambientale, inoltre la crescente attenzione industriale e, soprattutto, normativa verso la sostenibilità domestica sta spingendo le cucine di ultima generazione ad essere sempre più eco-sostenibili. A tal proposito diventa fondamentale realizzare bruciatori ad alto rendimento, in grado di assicurare una corretta combustione ed agevolare la captazione degli inquinanti da parte della cappa. Obiettivo del progetto E-FESTO è la realizzazione di una nuova tipologia di piano cottura e l’ipotesi di industrializzazione dell’assemblaggio dei vari componenti. La presenza di un controllo completamente digitale garantirà la possibilità di realizzare diversi scenari: l’accensione della cappa pilotata dal piano cottura, l’implementazione di sensori a bordo della cappa che rilevino il flusso della cortina del piano ancora prima dell’accensione di un qualsiasi fuoco, l’accensione/spegnimento da remoto dei fuochi, temporizzare le cotture e gestire le ricette, spegnere il piano cottura dimenticato acceso ecc.

RUOLO DELLA NOSTRA AZIENDA:

La SIT S.p.A., azienda leader nel settore dei sistemi di gestione gas, sia elettronici che pneumatici, si è occupata dello sviluppo e della messa a punto del sistema di ventilazione e compressione dell’aria comburente all’interno del piano cottura oltre che della valvola di intercettazione e della forniura del sistema di rilevazione della fiamma. Il ventilatore sviluppato per il progetto Efesto è una tipologia di soffiante con alto rapporto di compressione con valori di compattezza assiale molto elevati, finora non presente sul mercato, la geometria è altamente innovativa e permette raggiungere le prestazioni necessarie al funzionamento ottimale del piano cottura.

L’azienda ha ottenuto il finanziamento della Regione Marche con riferimento al bando di cui al DDPF n. 23/IRE del 08.04.2015 in attuazione dell’Azione 1.1.1.1 “Promozione della ricerca e dello sviluppo negli ambienti della specializzazione intelligente” del POR MARCHE FESR 2014-2020.

Menu