Menu

Il milionesimo contatore Domusnext sul mercato

Luglio 18th, 2017

il 22 giugno 2017 MeteRSit ha prodotto il milionesimo contatore gas Domusnext. Tutti i principali distributori di gas Italiani oggi sono Clienti di MeteRSit. Pilastro fondamentale di questa success story tutta italiana è senz’altro l’innovativo sistema di misura termo massico. MeteRSit ha rivoluzionato il modo di misurare il gas sia sul segmento di mercato cosiddetto residenziale che su quello Commerciale–Industriale, rendendo disponibile all’utente finale un dato di misura intrinsecamente compensato in temperature e indipendente dalla pressione. Il consumo letto sul display del contatore è lo stesso che i clienti finali trovano nella loro bolletta. La versatilità degli smart gas meters di MeteRSit permette anche di trasmettere a distanza i dati di lettura dei consumi, operare la chiusura da remoto della valvola interna e gestire commercialmente il contratto del cliente grazie ad un sofisticato sistema di comunicazione a bordo del contatore. In Italia, oggi, la comunicazione, su indicazione dell’autorità per l’energia elettrica e il gas, si gestisce tramite sistemi radio con frequenza 169Mhz WBbus e il classico GPRS. E’ possibile personalizzare questa parte dell’elettronica introducendo altri sistemi adeguati a mercati che utilizzano altre tipologie di comunicazione (come ad esempio 2,4Ghz Zigbee, NB Iot, 868 MHz, 433Mhz) semplicemente cambiando il modulo di trasmissione all’interno del contatore. In questo modo i contatori Domusnext di MeteRSit possono essere inseriti in sistemi di Smart Home o Smart Grid Gas o in sistemi legati a progetti di risparmio energetico.

Menu